Alitosi

L’alitosi è una condizione patologica o para-fisiologica caratterizzata dalla percezione di alito cattivo da parte del soggetto o da chi gli sta vicino.

L’alitosi è una condizione spesso associata ad una patologia presente a livello del cavo orale: è infatti uno dei sintomi della parodontopatia, poiché i microorganismi presenti all’interno della placca batterica producono dei composti solforati (contenenti zolfo) che sono alla base della percezione dell’alito cattivo.

L’alitosi può anche non dipendere da problemi del cavo orale; vi sono patologie sistemiche e altre condizioni che possono causarla come disturbi digestivi, diabete, patologie del fegato, situazioni ormonali o assunzione di farmaci che diminuiscono il flusso della saliva.

Quando si ha la percezione di questo sintomo è bene consultare il proprio Odontoiatra o il parodontologo per una visita di controllo.

Fonte: SidP: www.gengive.org