Dentifrici Sbiancanti

Emerge dalla lettura di alcuni articoli  scientifici che molti dentifrici sbiancanti contengo al loro interno particelle abrasive. E’ veramente molto importante evitare l’uso di tali dentifrici che possono arrecare danni ai manufatti del vostro dentista, quindi non solo per il bene dello smalto dei nostri denti ma anche per l’integrità dei restauri presenti sui vostri denti.

Che siano corone, faccette in ceramica o resina o semplici otturazioni, le particelle abrasive possono alterare la lucentezza della superficie dei restauri e compromettere in alcuni casi il sigillo dei cementi sullo smalto del dente.

Il rischio quindi è quello di avere denti più bianchi ma restauri opachi e meno lucenti e che la placca batterica possa infiltrarsi fra restauro e dente e nel tempo generare nuove carie.