In memoria del Dott. Parigi

Pochi giorni fa ci ha lasciato un nostro amico. Ha fatto le cose come sarebbe piaciuto a lui… all’improvviso, senza tirarla tanto per le lunghe. Il dott. Luigi Parigi era uno dei migliori anestesisti di Torino. Era un medico che è vissuto per i suoi pazienti e per i suoi chirurghi, sacrificando tutto cosa aveva di più caro per gli altri. Amava la vita vissuta al massimo, ha riempito i suoi giorni al meglio, non ricordo una giornata di Luigi che non fosse sfruttata in ogni minuto, sveglia presto e poche ore di sonno, col cellulare sempre acceso “altrimenti che medico sei.”… Era una certezza per i colleghi, presente in ogni momento per chi gli chiedeva aiuto. Non amava gli inetti e le sciocchezze, ed era sempre estremamente schietto. In carriera ha visto tutto cosa si potesse vedere in medicina. Con lui abbiamo collaborato, lavorava con Valter in tempi in cui la medicina e la chirurgia erano preistoria rispetto ad oggi… Ci è stato vicino nei momenti di gioia e nei momenti della disperazione. Di lui non dimenticheremo mai alcune frasi storiche, che arrivavano inaspettate anche in momenti molto critici… Ma ci ha fatto veramente un brutto scherzo. Saremo vicini a Marta e Fulvia per tutta la vita, glielo dobbiamo perchè gli volevamo un gran bene e con gli amici si fa così….anche se da burbero quale era mi avrebbe fatto un gran mazzo leggendo queste parole. Ci mancherai non poco Luigi.

carlo